Recital della pianista Ai Watanabe

Mercoledì 21 novembre 2018 ore 15.30
Recital della pianista
Ai Watanabe

C. Debussy I Preludi dal 1°libro
(…Voiles)
(… Les collines d’Anacapri)
(… Des pas sur la neige)
(… La sérénade interrompue)
(… Ce qu’a vu le vent d’Ouest)
I. Albeniz Iberia 1°libro
Evocación
El Puerto
Fȇte-dieu à Seville
A. Ginastera Sonata n.1 op.22
I. Allegro marcato
II. Presto misterioso
IIl. Adagio molto appassionato
IV. Ruvido ed ostinato
Ai Watanabe è nata in Giappone, dal 2001 ha studiato il pianoforte sotto la guida di Etsko
Tazaki presso la Scuola Superiore e l’Università di Musica “Toho” di Tokyo, conseguendo
il corso di diploma solistico.
Dopo il successo di pubblico che ha accolto le sue esecuzioni del Concerto n. 1 di Liszt
alla Sumida Triphony Hall(Tokyo) e dal Concerto n. 2 di Brahms alla Izumi Hall (Osaka), si
sta affermando anche in Europa.
Nel 2009 ha vinto il Premio Via Vittoria che le ha permesso di perfezionarsi presso il
Conservatorio S.Cecilia di Roma.
È successivamente ritornata in Italia nel 2011 per proseguire gli studi con Francesco
Martucci.
Nel marzo 2016 ha conseguito la laurea in pianoforte ad indirizzo solistico-concertistico
(Master di II livello), sotto la guida di Giovanni Bellucci, presso il Conservatorio G.Verdi di
Milano.
È la vincitrice della IV Selezione Giovani Musicisti dell’Accademia musicale Praeneste.
È docente di pianoforte presso L’Associazione Culturale Eufonia a Roma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *